Giuseppe Sunseri (1917 – 1994)

img51Laureato in lettere nel 1940, comincia ad insegnare nello stesso anno presso il Liceo Classico “Meli” di Palermo. Chiamato alle armi nel 1941, partecipa alle operazioni di guerra  e viene gravemente ferito. E’ decorato con Croce di guerra al valore militare e con Croce al merito di guerra.
Nel gennaio del 1944 riprende la sua attività di docente ed insegna lettere classiche presso il Liceo Ginnasio di Termini Imerese.Dal 1946 al 1952 insegna materie letterarie presso il Liceo Scientifico “Cannizzaro” di Palermo. Nel 1951 ritorna al Liceo “Gregorio Ugdulena” di Termini:
Preside incaricato dal 1959 al 1975 in diversi Istituti della provincia, viene nominato di ruolo nel 1975 ed assegnato al Liceo Ginnasio di Termini Imerese dove presta servizio sino al 10 settembre 1983,data in cui è collocato a riposo per raggiunti limiti di età.
E’ stato Sindaco del Comune di Trabia dal novembre del 1946 al maggio 1953 e poi nel 1958 vice sindaco del Comune di Termini Imerese.
Nel 1984 è stato Presidente del Lions Club di Termini Imerese ed ha successivamente ricoperto alti incarichi in tale associazione di servizio.
Ha pubblicato due raccolte di poesie “L’altra sponda” e “All’ombra del carrubbo” ed anche numerosi saggi critici di argomento letterario e politico, su riviste e giornali vari.
Ha sempre compiuto il suo dovere scolastico, civile e militare con la più scrupolosa puntualità, ed ha curato la sua preparazione  professionale con costante aggiornamento e con la massima abnegazione.
La società civile gli ha tributato il più sincero rispetto per la modestia dei suoi modi e per la sua continua disponibilità nei confronti dei bisognosi.
Giuseppe Sunseri è certamente un uomo di grande prestigio e di sicuro riferimento morale e culturale